Aggressione al figlio di 15 anni, l’Fbi non sporgerà accusa a Brad Pitt

L’agenzia federale in una nota ha specificato di aver concluso gli approfondimenti rilevando che non ci sono elementi per ulteriori indagini.

Pertanto l’Fbi non sporgerà nessuna accusa nei confronti dell’attore Brad Pitt in riferimento alla presunta aggressione al figlio maggiore di 15 anni, a bordo di un aereo privato.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento