Strategie Forex per principianti, qualche idea per iniziare

Quando si parla di Forex, e in particolar modo di strategie, non è raro imbattersi in numerose guide, forum, contenuti premium o gratuiti che, a prima vista, possono confondere più che rassicurare. In effetti, chi desidera iniziare a investire nel forex trading non ha che l’imbarazzo della scelta e ciò, talvolta, può disorientare chi non abituato a districarsi in questa marea di informazioni e contenuti, a volte discordanti tra loro.

Obiettivo di questo articolo sarà fornire alcuni strumenti utili e idee per affrontare al meglio le strategie forex per principianti, individuando quelle  vincenti o con maggior probabilità di riuscita.

Tra le migliori strategie di Forex, a detta di alcuni praticamente infallibile, troviamo il Position Trading. In questo caso occorre focalizzarsi su un periodo di tempo abbastanza lungo, da alcune settimane a diversi mesi. È possibile utilizzare vari strumenti per analizzare il mercato, considerando poco influenti le fluttuazioni che avvengono nel breve periodo. Obiettivo è, in questo caso, riconoscere il trend sul lungo termine.

Un’altra strategia Forex molto utilizzata, anche dai principianti, è lo scalping. Si tratta di una strategia di trading forex, per certi versi, opposta alla precedente. In questo caso il trading viene fatto giornalmente, aprendo e chiudendo molte posizioni. Lo scalping, come è facile immaginare, va seguito giornalmente, per fare attenzione alle minime variazioni sui mercati.

Anche il day trading si basa su principi molto similari: si aprono e chiudono più posizioni nel corso della stessa giornata, senza pagare commissioni per le posizioni overnight, ovvero quelle aperte anche durante la notte. Con il day trading è utilissimo fare analisi tecnica, ovvero uno studio approfondito dei prezzi del mercato con lo scopo di capire qual è il momento migliore per investire.

Un’altra tecnica di forex trading molto utilizzata è lo Swing trading, una forma di trading per così dire mista. In questo caso le posizioni vengono tenute aperte per un periodo molto variabile, da alcuni giorni a qualche settimana. Come per il day trading, è molto utile l’analisi tecnica e, in particolar modo, tenere sott’occhio il calendario economico e le notizie finanziare per tentare di anticipare il mercato.

Ogni strategia di Forex, dunque, ha le sue ben precise caratteristiche e soprattutto i suoi tempi. Il fattore in comune è però l’informazione. Bisogna assolutamente essere aggiornati sui mercati e sfruttare l’analisi tecnica, o più semplicemente le notizie economiche, per essere vincenti nel trading. Strategie infallibili non ve ne sono, e moltissimo sta all’abilità del trader, ecco perché un principiante assoluto dovrebbe adeguatamente informarsi prima di iniziare ad investire.

0
SHARES
0