Falsi incidenti. Sospesi un giudice di pace di Nola e 6 tra avvocati, periti e medici

sospesi dalla professione o sottoposti all’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria un giudice di pace di Nola e 6 soggetti tra avvocati, periti e medici a conclusione un’inchiesta della Procura di Roma su un gruppo che guadagnava su incidenti stradali e danneggiamenti mai avvenuti.

Denaro e regali in cambio di compiacenza

La Guardia di Finanza di Napoli avrebbe riscontato che il giudice di paceotteneva denaro e regali in cambio di compiacenza verso azioni di risarcimento avviate da avvocati, medici e periti coinvolti.

0
SHARES
0