Capurso, sicari in azione nel mirino Raffaele Caiafa

Sparatoria a Capurso. I sicari sono entrati in azione per colpire Raffaele Caiafa, incensurato di 25 anni, attinto da un proiettile alla gamba sinistra all’altezza dell’inguine. A sparare sarebbe stato una persona mentre il ventenne si trovava in vico Umberto I.

Ricoverato al Di Venere

Caifa è stato trasportato all’ospedale Di Venere. Le sue condizioni non sono gravi. I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri.

0
SHARES
0