Continua a tremare la Toscana, tre scosse tra Civitella e Arezzo

Risveglio con il terremoto nell’Aretino. Tre sismi di magnitudo 2.8, 2.7 e 2.4 sono stati registrati poco dopo le 5.20 . In base ai rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) l’epicentro delle scosse è stato tra Civitella in Val Chiana e Arezzo. Ipocentro a 9 km di profondità.

Trema anche il Fiorentino

Nell’area metropolitana di Firenze, era stata registrata una scossa di magnitudo pari a 2 poco dopo le 24, con epicentro a Castelfiorentino.

0
SHARES
0