Castelfiorentino, 2 scosse di terremoto magnitudo 3.1 e 2.6

Ancora un sisma a Castelfiorentino. Il 1 novembre la terra è tornata a tremare come il 25 ottobre: allora la magnitudo registrata era stata 3.9, stavolta 3.1. E’ accaduto alle 11.47.

Epicentro in località Montorsoli

L’epicentro è stato individuato dall’Istituto nazionale di geologia e vulcanologia a una profondità di 7,5 km, in località Montorsoli tra le frazioni de Il Pero e la fattoria di Oliveto.

Seconda scossa

Una seconda scossa, di magnitudo 2.6, si è verificata alla 11.50, con epicentro nella stessa zona della Valdelsa a 7,4 km di profondità. La scossa è stata avvertita ai piani alti degli edifici.

Ai vigili del fuoco di Firenze sono giunte alcune telefonate di cittadini allarmati che chiedevano notizie. E’ in corso solo una verifica per una crepa già esistente dopo le scosse che c’erano state nei giorni scorsi.

0
SHARES
0