Terremoto, frati in ginocchio davanti alla statua di San Benedetto a Norcia

La scossa ha avuto epicentro a Norcia ed è stata avvertita anche a Roma, Firenze e Bolzano. Crolli in tutto il cratere del terremoto del 24 agosto che aveva raggiunto magnitudo 6. La scossa è stata avvertita dalla Puglia al Trentino Alto Adige.

Il terremoto  secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha raggiunto una magnitudo 6.5, con epicentro alla profondità di 10 km tra Perugia e Macerata. Numerose le scosse successive.

Crolli sarebbero stati registrati a Norcia

Si sono create crepe anche nella pavimentazione della piazza. Crollata la chiesa anche a San Benedetto. Paura di nuovo ad Arquata e Amatrice. Il sindaco Pirozzi: “Ci sono crolli in tutta la zona. Siamo di nuova in piena emergenza”.

Apocalittica la scena a Norcia. Frati in ginocchio davanti alla statua di San Benedetto con a fianco cittadini impauriti.

0
SHARES
0