Milano, choc a Stadera algerino uccide a botte la madre sessantenne

Un condomino ha avvertito delle urla strazianti e ha allertato le forze dell’ordine che sono intervenute in via Savoia. Purtroppo non c’era più nulla da fare. Il nordafricano di 34 anni aveva già ucciso la madre di 64 anni.

Efferato delitto nel quartiere Stadera

Sotto choc il quartiere Stadera teatro dell’efferato delitto. L’algerino è stato tratto in arresto accusato di aver ucciso a botte la madre . L’omicidio è avvenuto nella notte intorno all’1.40. Ignote, al momento, le cause dell’omicidio.
0
SHARES
0