Lecce, cede parte della controsoffitto del polo oncologico del Vito Fazzi

Una violenta tromba d’aria si è abbattuta su Lecce. Tre donne sono rimaste contuse per via del cedimento parziale della controsoffitto del polo oncologico dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce.

La struttura sanitaria è stata investita da una tromba d’aria

La tromba d’aria ha colpito oltre al Vito Fazzi, anche l’ospedale di San Cesario, dove il controsoffitto della palestra di riabilitazione cardiologica ha ceduto senza provocare feriti.

0
SHARES
0