Napoli, coltellate tra studenti al Teresa Confalonieri, quindicenne finisce al Loreto Mare

Coch nella scuola media partenopea dove una lite è degenerato. Uno studente di 15 anni è stato trasportato d’urgenza in ospedale dopo essere stato accoltellato da un altro minorenne al culmine di un litigio.

E’ successo nell’Istituto comprensivo Teresa Confalonieri

Il ferimento è avvenuto nel plesso di vico San Severino, nel centro storico. Il diverbio tra i 2 ha avuto inizio all’interno della scuola, per poi proseguire nel cortile esterno. Tracce di sangue sarebbero state viste nel cortile della scuola. I due minori sono compagni di classe. Il ferito sarà sottoposto a intervento chirurgico. L’aggressore è già identificato dalla polizia.

L’accoltellatore è un bullo

In base a quanto riferiscono i familiari, il giovane che ha accoltellato il quindicenne è noto come un bullo ed aveva già minacciato in passato la vittima e altri compagni.
I 2 sono stati divisi dopo che erano venuti alle mani. Poi, nel cortile di scuola, all’uscita, c’è stato l’epilogo della discussione con il ragazzo armato di un coltello che ha colpito all’addome il quindicenne.
0
SHARES
0