Modena, beve liquido tunisino per la pulizia del wc grave bimba di 13 mesi

La sfortunata neonata ha solo 13 mesi. Sabato scorso è giunta al Sant’Orsola di Bologna dal Policlinico di Modena, dove i genitori l’avevano condotta venerdì, dopo un incidente domestico. La coppia ha consegnato ai sanitari la bottiglia dalla quale la figlia ha bevuto. Si tratta di un contenitore senza alcuna dicitura nel quale la madre aveva diluito con acqua un liquido per la pulizia del wc acquistato in Tunisia. Essendo senza etichetta è stato non facile risalire alla sostanza tossica ingerita.

Sono gravi le condizioni della bimba

La bimba ha ingerito liquido tossico nell’abitazione della famiglia, una coppia di origine tunisina, che vive a Modena. La piccola è ricoverata in rianimazione pediatrica. Non sarebbe in pericolo immediato di vita, ma per almeno 2-3 giorni i medici non scioglieranno la prognosi. Il timore è che la sostanza che ha ingerito possa perforare lo stomaco o l’intestino.

0
SHARES
0