Sant’Arpino, Carmine Fiorillo muore a Grumo Nevano mentre prepara i fuochi

Drammatico incidente sul campanile della chiesa di San Tammaro a Grumo Nevano nell’area metropolitana di Napoli. Un uomo di 48 anni era salito sulla Chiesa per preparare lo spettacolo pirotecnico previsto per la festa patronale.

Precipitato da 20 metri

Carmine Fiorillo, 48 anni, residente a Sant’Arpino, nel Casertano, è precipitato da un’altezza di 20 metri ed è morto sul colpo. Era salito sul campanile con il fratello, titolare della ditta pirotecnica “Fiorillo”. Sul posto, in piazza Cirillo, sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione.

Grande dolore e commozione sia a Sant’Arpino, dove tutti conoscevano Carmine Fiorillo, sia a Grumo Nevano dove la festa è stata funestata da questo terribile incidente sul lavoro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sant’Arpino, Carmine Fiorillo muore a Grumo Nevano mentre prepara i fuochi Sant’Arpino, Carmine Fiorillo muore a Grumo Nevano mentre prepara i fuochi ultima modifica: 2016-09-04T11:33:07+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone