Montagna, un alpinista è morto sull’Ortles

L’alpinista, insieme a 2 compagni di cordata, stava scalando domenica mattina la montagna lungo la Cresta del Coston, per raggiungere la vetta a 3.905 metri.

A circa 3.700 metri di quota, nei pressi di Punta del Segnale, lo scalatore è scivolato e precipitato nel vuoto. Sul posto sono intervenuti l’elisoccorso Pelikan 1, il soccorso alpino di Solda e i Carabinieri. L’elicottero ha recuperato la salma e i due compagni di cordata, rimasti sotto choc.

La vittima è un austriaco di 33 anni

La vittima era insieme alla moglie e ad un’amica. A perdere la vita un alpinista austriaco di 33 anni. Il gruppo era partito dal rifugio Coston (2.6661 metri), diretto alla vetta lungo la via “Hintergrat”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone