Chimay, un’esplosione ha distrutto metà di un centro sportivo

E’ successo in Belgio, poco dopo la mezzanotte. Almeno una persona sarebbe morta, diverse sarebbero ferite e altre sarebbero intrappolate sotto le macerie. L’esplosione è avvenuta a Chalon, nella città di Chimay, nel sud del paese, al confine con la Francia.

E’ stato il gas a provocare l’esplosione

La fuga di gas distrutto metà di un centro sportivo a Chimay, uccidendo almeno una persona e ferendone altre 4 (2 in modo grave). Non ci sono elementi che facciano pensare ad un attentato terroristico. Pare che al momento della deflagrazione nell’edificio ci fossero 5 persone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Chimay, un’esplosione ha distrutto metà di un centro sportivo Chimay, un’esplosione ha distrutto metà di un centro sportivo ultima modifica: 2016-08-26T05:23:13+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento