Mete turistiche, l’Italia si conferma una delle destinazioni preferite dai vacanzieri

Anche quest’anno l’Italia si conferma una delle mete estive preferite dai turisti stranieri. Milioni di viaggiatori attraverseranno (o hanno attraversato) il nostro paese in questi mesi caldi alla scoperta delle sue infinite meraviglie: città d’arte, mare dall’acqua cristallina, tradizioni enogastronomiche e tanto altro. Ad esempio la Sicilia, che è da sempre una delle destinazioni predilette dai vacanzieri che vogliono trascorrere qualche giorno all’insegna del mare, nel 2016 sta facendo registrare un significativo ritorno di turisti stranieri e in modo particolare tedeschi. A riferirlo è un’indagine condotta dalla CNA Balneatori su un campione di 531 stabilimenti balneari di 55 località costiere italiane. Secondo questa ricerca, nel periodo fine giugno-fine luglio il numero di turisti provenienti dall’estero è cresciuto addirittura del 5,4%. Tra le regioni più coinvolte da questo trend positivo vi sono il Veneto (+6,4%), la Basilicata (+5,7%) e per l’appunto la Sicilia. Un piccolo passo indietro lo fanno invece Calabria, Campania, Lazio, Marche e Molise. Per quanto riguarda la provenienza dei turisti, lo studio mostra inoltre che quest’estate i tedeschi stanno preferendo Liguria e Sicilia, gli statunitensi la Puglia e la Sardegna, i francesi la Toscana e i giapponesi la Campania.

Sono tante anche le star di Hollywood che hanno scelto il Belpaese come meta delle proprie vacanze. Giusto per citarne qualcuna: Mariah Carey ha optato per la magnifica isola di Ponza, Rihanna si è rilassata tra Capri e Portofino e Heidi Klum ha deciso di concedersi il piacere delle spiagge sarde della Costa Smeralda.

Un incentivo ulteriore a viaggiare in Italia viene anche dall’accordo tra SNAV e Trenitalia, che prevede uno sconto fino al 50% per i clienti che decideranno di spostarsi utilizzando entrambi i mezzi di trasporto. Ma gran parte dei turisti raggiungeranno in volo il nostro paese e in particolare utilizzando le offerte delle numerose compagnie low cost attive sul territorio italiano. L’Italia resta infatti una delle destinazioni più importanti d’Europa per quanto riguarda i voli low cost. Ciò secondo i dati di questa classifica, che prende in esame le 15 principali compagnie aeree a basso costo che volano nel Vecchio Continente identificando i paesi con il maggior numero di destinazioni. Il podio è composto da tre grandi classici del turismo estivo: al primo posto si piazza la Spagna con 18o destinazioni complessive, al secondo la Francia con 175 e al terzo proprio l’Italia con 164.

turisti Milano

9 su 10 da parte di 34 recensori Mete turistiche, l’Italia si conferma una delle destinazioni preferite dai vacanzieri Mete turistiche, l’Italia si conferma una delle destinazioni preferite dai vacanzieri ultima modifica: 2016-08-15T16:38:40+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook3Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento