Cerveteri, malore in mare muore casertano di 86 anni

Un pensionato di 86 anni, originario della provincia di Caserta, ha accusato un malore mentre faceva il bagno sulle rive di Marina di Cerveteri. Dopo aver pranzato con i familiari, l’ottantenne, portatore di pacemaker, si era recato in mare per rinfrescarsi dal gran caldo, ma un malessere lo ha stroncato.

Soccorso dai bagnini

Il vacanziero è stato aiutato dai bagnini dello stabilimento “Six” ma non è riuscito a salvarsi, nonostante i soccorsi immediati dell’ambulanza, intervenuta sul posto, e dell’elicottero.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone