Rio, Federica Pellegrini solo quarta: “non so spiegare cosa sia successo”

Doveva essere la sua notte. Invece nulla di fatto. Deluse le attese di milioni di italiani. Federica Pellegrini non ce la fa. Nella finale olimpica di Rio dei 200sl, la nuotatrice incassa un’altra delusione dopo Londra chiudendo al quarto posto (1’55″18).

Medaglia d’oro al fenomeno Usa Katie Ledecky (1’53″73)

L’americana sale sul gradino più alto del podio davanti alla svedese Sara Sjostrom (1’54″08) e all’australiana Emma McKeon (1’54″92). Federica Pellegrini parte male, resta subito dietro. La rimonta non arriva. Scatta fortissimo l’australiana McKeon, in testa fino ai 100m, poi solo bronzo.

Federica Pellegrini

“Mi sembra di vivere un piccolo incubo”

E’ amareggiata la campionessa italiana. “Ho avuto completamente sensazioni diverse da quelle di lunedì pomeriggio. Sono proprio morta. Sono arrivata all’ultimo cinquanta che non ne avevo più, non mi era mai successo. E’ molto strano”.

Sembra più sorpresa che delusa Federica Pellegrini dopo il mancato podio. “In acqua ho avuto sensazioni talmente tanto strane che, non aver preso la medaglia,è onestamente il mio ultimo pensiero. Credo che me la sarei meritata”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rio, Federica Pellegrini solo quarta: “non so spiegare cosa sia successo” Rio, Federica Pellegrini solo quarta: “non so spiegare cosa sia successo” ultima modifica: 2016-08-10T04:57:18+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone