Roma, ragazza sequestrata e violentata in una baracca rom in zona Prenestina

L’aggressione e la violenza sarebbero durate tutta la notte e avvenute in un insediamento nomadi a Roma. E’ quanto sarebbe accaduto a una ragazza qualche giorno fa.

La giovane ha sporto denuncia ai Carabinieri che hanno arrestato il presunto responsabile. Sulla vicenda c’è il massimo riserbo dato che le indagini per risalire a eventuali complici sono ancora in corso.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone