Napoli, chiedono a extracomunitari soldi e colazioni sospesi impiegati dell’ufficio Servizi demografici della I Municipalità

Avrebbero chiesto soldi e brioche per il rilascio di documenti dovuti. Con questa accusa sono stati sospesi due impiegati dell’ufficio Servizi demografici della I Municipalità di Napoli.

I due dipendenti comunali dovranno rispondere, a vario titolo, di concussione, tentata truffa aggravata, induzione indebita a dare o promettere utilità e, in un caso, anche di violenza sessuale. Uno degli indagati avrebbe costretto una donna a subire un bacio. Le “vittime” sarebbero state cittadini extracomunitari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, chiedono a extracomunitari soldi e colazioni sospesi impiegati dell’ufficio Servizi demografici della I Municipalità Napoli, chiedono a extracomunitari soldi e colazioni sospesi impiegati dell’ufficio Servizi demografici della I Municipalità ultima modifica: 2016-05-07T13:17:59+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone