Taranto, agguato ai mercati generali ferito il macellaio Giuseppe Tortorella

L’uomo di 51 anni è stato colpito alla spalla da un colpo di pistola. I sicari hanno aperto il fuoco tra le bancarelle di frutta e verdura di via Galeso al rione Tamburi mentre i venditori aprivano le proprie attività. Giuseppe Tortorella non è in pericolo di vita, ma la prognosi è riservata e sarà operato per estrarre il proiettile.

Dai primi accertamenti dei Carabinieri al quartiere Tamburi sembra che gli aggressori fossero almeno due. Hanno raggiunto Tortorella alle spalle, mentre l’uomo apriva la porta della macelleria gestita dal fratello all’interno del mercato rionale. Diversi i colpi esplosi. Alcuni hanno mandato in frantumi la vetrata della macelleria. Un altro si è conficcato proprio nella serratura della porta d’ingresso. Uno ha colpito la vittima alla spalla.

I due sono fuggiti a bordo di un’auto. La macelleria dei Tortorella si trova in una zona periferica rispetto ai banchi della frutta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Taranto, agguato ai mercati generali ferito il macellaio Giuseppe Tortorella Taranto, agguato ai mercati generali ferito il macellaio Giuseppe Tortorella ultima modifica: 2016-04-11T12:09:38+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone