Paola, al via la seconda edizione del progetto “Generazioni Digitali”

Al via la seconda edizione del Progetto “Generazioni Digitali”, organizzato dall’Unione Nazionale per la Lotta contro l’Analfabetismo (UNLA) di Paola grazie ad uno specifico protocollo di intesa siglato con l’Istituto d’Istruzione Superiore “Pizzini-Pisani” di Paola che, come per la passata edizione, metterà a disposizione le proprie aule d’informatica ed i propri studenti in qualità di tutor per insegnare in modo pratico ed intuitivo il personal computer a nonne e nonni che hanno desiderio di imparare ad utilizzare le nuove tecnologie. Proprio questa è la particolarità e la valenza del progetto che vedrà gli alunni del quinto anno d’informatica dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Pizzini-Pisani” di Paola, diretto dalla Prof.ssa Alisia Rosa Arturi, insegnare come scrivere o leggere una lettera in formato elettronico, comunicare mediante una Web Cam o attraverso i social network come Facebook o Twitter che ormai sono entrati a far parte della nostra quotidianità tra le modalità più utilizzate di comunicazione. Agli studenti coinvolti nel progetto verranno, inoltre, riconosciuti crediti formativi scolastici.

“Generazioni Digitali è un progetto unico nel suo genere – così ha dichiarato il dirigente scolastico dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Pizzini-Pisani” di Paola, la prof.ssa Alisia Rosa Arturi – ed il nostro istituto ha sposato con grande entusiasmo l’idea di mettere in connessione due generazioni, sicuramente distanti da questo punto di vista, per offrire loro un modo nuovo per comunicare. Senza tralasciare gli aspetti formativi del progetto che concretizzeranno un momento di crescita importante per gli studenti tutor dell’istituto”.

L’iniziativa è diventata “progetto” grazie ad una felice intuizione della prof.ssa Caterina Provenzano, dirigente dell’UNLA di Paola, che così si è espressa: “Il successo dell’edizione dello scorso anno ci ha convinto che provare a rendere accessibili le nuove tecnologie di comunicazione agli adulti con un linguaggio semplice ed intuitivo, come può essere quello delle giovani generazioni, è la strategia vincente non solo per insegnare la valenza delle nuove tecniche di comunicazione agli adulti ma anche come valido momento di formazione per i giovani tutor dell’istituto che nell’interazione con i nonni corsisti si confronteranno con i propri limiti e potenzialità”.

Il corso avrà inizio martedì 5 aprile 2016 e terminerà martedì 10 maggio. Si articolerà in 10 incontri della durata di 2 ore ciascuno dalle ore 15.00 alle ore 17.00. La partecipazione ai corsi è completamente gratuita ed al termine del progetto a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Ad ogni partecipante verrà consegnato, inoltre, materiale scolastico, penne, quaderni e un piccolo manuale con nozioni pratiche sull’utilizzo del computer predisposto appositamente per l’occasione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Paola, al via la seconda edizione del progetto “Generazioni Digitali” Paola, al via la seconda edizione del progetto “Generazioni Digitali” ultima modifica: 2016-03-31T11:50:55+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento