Stocker incontra Fill, neo-vincitore della Coppa del mondo di discesa

Peter Fill ha meritato fino in fondo questo straordinario successo, dimostrando forza e costanza per tutto l’arco della stagione”. Con queste parole l’assessora allo sport Martha Stocker, che si è recata personalmente a Castelrotto per salutarlo, ha celebrato il neo-vincitore della Coppa del mondo di discesa libera.

Lo sci alpino made in Südtirol ha vissuto una stagione esaltante, conclusasi con la sfida tutta altoatesina fra Peter Fill e Dominik Paris per la vittoria nella Coppa del mondo di discesa libera. “Tutti gli sportivi locali – ha sottolineato Martha Stocker – hanno partecipato emotivamente a questo avvenimento e celebrano ora il successo di Fill: dopo 15 stagioni ad altissimo livello questa Coppa rappresenta il coronamento di un’intera carriera e un altro capitolo di storia dello sport altoatesino”.

L’assessora provinciale, accompagnata dalla referente per lo sport del Comune di Castelrotto, Cristina Pallanch, ha visitato a sorpresa Peter Fill, rientrato brevemente a casa prima di preparare i campionati italiani. “In questa stagione – ha commentato Fill – ho conquistato due successi che ho sempre sognato: la vittoria a Kitzbühel e la Coppa di discesa. La gioia e l’emozione sono immense, e mi auguro che possano servire a stimolare ulteriormente i giovani talenti locali”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Stocker incontra Fill, neo-vincitore della Coppa del mondo di discesa Stocker incontra Fill, neo-vincitore della Coppa del mondo di discesa ultima modifica: 2016-03-18T17:29:29+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone