Ravenna, incidente sull’A14 morto Christopher Isamu Schaefer quarantenne di Seattle

Tre persone ferite (un settantenne e due donne di 65 e 33 anni) e un uomo di 41 anni morto. E’ il bilancio dell’incidente avvenuto sulla diramazione per Ravenna dell’A14, in corrispondenza della barriera in uscita per la città. L’auto si è ribaltata. Non sono stati coinvolti altri mezzi. Sono intervenute due ambulanze e l’elisoccorso di Ravenna; i feriti sono stati trasportati all’ospedale di Lugo.

La vittima è Christopher Isamu Schaefer, 41 anni. Nello stesso incidente sono rimasti feriti in maniera non grave anche la compagna marchigiana di 33 anni e i genitori di questa di 70 e 65 anni originari di Potenza Picena. La coppia era giunta da poco attraverso l’aeroporto di Bologna; lui abitava a Seattle mentre lei risiede a New York.

Secondo una prima ricostruzione della polizia Stradale di Lugo, il settantenne ha perso il controllo dell’auto schiantandosi dopo una frenata di diverse decine di metri sulla divisione della barriera autostradale che separa la corsia per il Telepass. Lo statunitense, che viaggiava dietro, è morto poco dopo l’impatto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ravenna, incidente sull’A14 morto Christopher Isamu Schaefer quarantenne di Seattle Ravenna, incidente sull’A14 morto Christopher Isamu Schaefer quarantenne di Seattle ultima modifica: 2016-03-18T05:58:23+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook3Share on Google+3Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone