Scrivendo un post offensivo su Facebook si rischia una condanna per diffamazione aggravata

Si rischia una condanna simile a quella a mezzo stampa. E’ quanto ha stabilito la Cassazione evidenziando come “postare un commento costituisca pubblicazione e diffusione di esso”.

La Cassazione ha confermato la condanna a 1500 euro di multa per un componente in congedo del corpo militare della Croce Rossa che diffamò l’ex commissario straordinario della Cri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Scrivendo un post offensivo su Facebook si rischia una condanna per diffamazione aggravata Scrivendo un post offensivo su Facebook si rischia una condanna per diffamazione aggravata ultima modifica: 2016-03-01T19:13:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone