Autobomba nel centro di Ankara almeno 18 morti e 45 feriti

L’esplosione è avvenuta al passaggio di un convoglio militare. Subito dopo l’attentato si è tenuto un vertice tra il presidente Recep Tayyip Erdogan, il premier Ahmet Davutoglu e i vertici militari.

La forte esplosione è avvenuta ad Ankara, nella zona centrale di Kizilay, a 300 metri da Parlamento e quartier generale dell’esercito. Le immagini delle tv turche mostrano una densa colonna di fumo che si leva da edifici nel centro. Una ventina di ambulanze sono state inviate sul luogo. Cnn Turk, citando fonti dell’ufficio del governatore locale,  parla di un’autobomba fatta esplodere al passaggio di un mezzo che trasportava soldati nei pressi di un complesso militare nella zona centrale di Kizilay, cinque vittime e dieci feriti.

Il premier turco Ahmet Davutoglu ha annullato il suo viaggio a Bruxelles, previsto per domani.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone