Veronica Panarello: “Andrea Stival era il mio amante, ha ucciso lui Loris con un cavo elettrico”

La donna in carcere con l’accusa di aver ucciso il figlio Loris, cambia nuovamente versione accusando il suocero. “Andrea Stival era il mio amante, ha ucciso lui Loris con un cavo elettrico”. La compagna del nonno di Loris, Andrea Stival, replica: “Veronica Panarello mente, noi siamo sereni”. E’ quanto si legge in due tweet del programma di Rete4 Quarto Grado.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone