Fiumicello in apprensione per Giulio Regeni scomparso al Cairo il 25 gennaio

Il ventenne è stato il “sindaco dei ragazzi” di Fiumicello. Al Cairo frequentava un dottorato di studio. La famiglia di Giulio Regeni è partita per l’Egitto lo scorso mercoledì.

Giulio Regeni è scomparso al Cairo il 25 gennaio 2016. Il giovane è un friulano originario di Fiumicello, in provincia di Udine.

Giulio Regeni nel 2012 e nel 2013 ha vinto premi al concorso internazionale “Europa e giovani”, promosso dall’Istituto regionale per gli studi europei (Irse). Sua madre si era candidata alle ultime elezioni comunali del 2014 a sostegno del sindaco di Fiumicello Ennio Scridel mentre sua sorella ha partecipando agli ultimi campionati mondiali di pattinaggio.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone