Vicenza, Illustri Festival già 38 mila visitatori per le mostre sull’illustrazione

C’è tempo fino al 31 gennaio per visitare a ingresso gratuito le tre mostre di Illustri Festival, l’evento che ha fatto di Vicenza la capitale italiana dell’illustrazione, calamitando su di sé l’attenzione di decine di migliaia di appassionati, curiosi e addetti ai lavori.

A cominciare dai 5 intensi giorni di inaugurazioni delle mostre, incontri, workshop organizzati dall’Associazione Illustri, con l’assessorato alla crescita del Comune di Vicenza e con il sostegno di Gallerie d’Italia-Palazzo Leoni Montanari, Fondazione Adone e Rina Maltauro, Beltrame srl, che, dal 4 all’8 dicembre, hanno attirato oltre 10 mila visitatori.

A due settimane dalla conclusione, sono 38.000 i visitatori totali nelle tre sedi (Basilica Palladiana 28.000 ca, Palazzo Chiericati 5000 ca, Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari 5000 ca). Provenienti dalla gran parte delle regioni italiane, Veneto ovviamente in primis, poi soprattutto Lombardia, Piemonte e Emilia Romagna, ma anche visitatori che hanno organizzato weekend e pernottato in città, provenienti da Toscana, Roma, Napoli, Sicilia.

“Illustri sta regalando alla città grandi soddisfazioni, non solo per i bei numeri che fa registrare ma anche per l’ampiezza e la varietà delle provenienze geografiche, culturali e anagrafiche dei visitatori – ha dichiarato il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci -. La qualità delle proposte di Illustri, con le sue 9 mostre completamente gratuite, e la possibilità che offre di scoprire il meglio dell’illustrazione italiana o di indagare interessantissimi autori internazionali, rappresentano davvero una bella occasione: ecco perché rinnovo l’invito ad approfittare degli ultimi due fine settimana di apertura per riempirsi gli occhi con le sue forme, i suoi colori, le sue invenzioni”.

“Siamo molto soddisfatti di aver partecipato nella veste di partner a Illustri Festival – afferma Michele Coppola, responsabile Beni culturali di Intesa Sanpaolo -. Questo ci ha permesso di ospitare a Palazzo Leoni Montanari la personale di Paolo Lobato. Si tratta di un genere decisamente di rottura rispetto alle collezioni ospitate alle Gallerie di Vicenza, in linea però con lo spirito di Progetto Cultura, che ha tra le sue finalità quella di avvicinare ai musei della Banca un numero sempre maggiore di visitatori, con particolare attenzione ai giovani. I numeri di questa iniziativa ci hanno dato ragione.”

Chi non le ha ancora viste o desidera ammirarle di nuovo, accompagnato da una guida esperta, lo potrà faredomenica 24 gennaio: l’appuntamento è a Palazzo Chiericati alle 14.30 con la mostra Saranno illustri, a Palazzo Leoni Montanari alle 15.30 con l’esposizione Illustrissimo e in Basilica Palladiana alle 16.30 con la mostra Illustri. Non servono prenotazioni, è sufficiente presentarsi nelle tre sedi 5 minuti prima dell’inizio delle visite guidate gratuite organizzate dall’Associazione Illustri.

Fino a domenica 31 gennaio, la Basilica Palladiana sarà aperta venerdì 22 e 29 gennaio dalle 15 alle 19, sabato 23 e 30 e domenica 24 e 31 gennaio dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

I ritratti di Pablo Lobato saranno visibili alle Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari tutti i giorni dalle 10 alle 18 (chiuso solo lunedì 25). Le illustrazioni degli undici giovani talenti di Saranno Illustri saranno esposte a Palazzo Chiericati sabato 23 e 30 gennaio e domenica 24 e 31 gennaio dalle 10 alle 17.

Anche Gallerie d’Italia ha ospitato alcuni workshop del Festival, l’ultimo dei quali si svolgerà sabato 30 gennaio alle 14.30 e sarà dedicato al character design: Matteo Cuccato guiderà i partecipanti alla creazione di un modello con le proprie fattezze, esattamente come quelli che vengono realizzati negli studi di animazione. Ingresso gratuito su prenotazione al numero verde 800 578875 o all’indirizzo mail info@palazzomontanari.com.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, Illustri Festival già 38 mila visitatori per le mostre sull’illustrazione Vicenza, Illustri Festival già 38 mila visitatori per le mostre sull’illustrazione ultima modifica: 2016-01-24T04:09:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone