Esplosione a Mezzomonte di Folgaria, distrutta una villa morti un settantenne e un operaio

Drammatico incidente nel piccolissimo paese in provincia di Trento, Mezzomonte di Folgaria, dove un’esplosione ha raso al suolo una villetta di due piani.

In base alle prime testimonianze quando si è verificata la deflagrazione due persone erano appena entrate in casa. Si tratterebbe del proprietario dell’abitazione, un uomo di 75 anni, e di un operaio. I soccorritori, giunti sul posto, hanno estratto un corpo senza vita da sotto le macerie e avrebbero individuato il secondo.

Nessuna ipotesi è stata ancora fatta sulle cause dell’esplosione. Alle ricerche partecipa tutta la popolazione di Mezzomonte, una piccolissima frazione di poche centinaia di abitanti.

Sul posto i vigili del fuoco di Trento oltre ai corpi volontari di tutto il circondario con i cani da ricerca, un elicottero di Trentino emergenza e quattro ambulanze, oltre ai Carabinieri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Esplosione a Mezzomonte di Folgaria, distrutta una villa morti un settantenne e un operaio Esplosione a Mezzomonte di Folgaria, distrutta una villa morti un settantenne e un operaio ultima modifica: 2016-01-22T18:15:41+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone