Firenze, alunni a ‘lezione’ nella Sala del Consiglio di Palazzo Medici Riccardi

Avvicinare i più giovani alle istituzioni comunali, far conoscere da vicino come lavora la giunta ma anche quali sono i compiti attribuiti al sindaco e al consiglio.
Con il nuovo anno riprende ‘Il consiglio comunale di Firenze aperto ai ragazzi’, organizzato dall’assessorato e che può contare sul supporto del consiglio comunale e della sua presidente. L’iniziativa rientra ne ‘Le Chiavi della Città’, il ciclo, organizzato dall’assessorato, che comprende progetti e percorsi formativi per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.
Giovedì prossimo (con inzio alle 10) 51 alunni delle scuola primarie Giotto ed Enriquez-Capponi ascolteranno la lezione di educazione civica tenuta dalla vicesindaca e assessora all’educazione Cristina Giachi.
Nella sala del consiglio a Palazzo Medici Riccardi (che al momento ospita il consiglio comunale) i ragazzi ascolteranno la vicesindaca sull’organizzazione e il ruolo degli organi istituzionali.
La lezione di educazione civica si concluderà con la presentazione di domande da parte degli alunni e la simulazione di voto su un argomento di attualità.
«Vogliamo contribuire a far diventare i ragazzi i cittadini di domani – ha spiegato la vicesindaca Giachi – garantendo loro uno spazio nel quale far valere le loro opinioni e i loro desideri. Un altro obiettivo è quello di promuovere un percorso di educazione partecipata: gli alunni potranno illustrare possibili interventi da realizzare per una città più vivibile».

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, alunni a ‘lezione’ nella Sala del Consiglio di Palazzo Medici Riccardi Firenze, alunni a ‘lezione’ nella Sala del Consiglio di Palazzo Medici Riccardi ultima modifica: 2016-01-13T02:15:33+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone