Guidonia Montecelio, 120 tonnellate di alimenti tenuti tra gli escrementi

Sequestrate dai Carabinieri dei Nas 120 tonnellate di alimenti presenti all’interno di un deposito appartenente ad un’azienda commerciale di vendita all’ingrosso gestita da un extracomunitario.

La struttura di 500 mq è situata nell’area industriale di Guidonia Montecelio, vicino a Roma. Gli alimenti erano in ambienti malsani, caratterizzati dalla diffusa presenza di escrementi di roditori e volatili.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone