Gli Usa sorvolano la Corea con un B-52 in grado di trasportare testate nucleari

Si fa sempre più alta la tensione in Asia tra le due Coree. Il regime nordcoreano sembra propenso a far precipitare gli eventi. Il test nucleare dei giorni scorsi ha alimentato non poche tensioni. Gli Usa non stanno a guardare.

L’amministrazione Obama ha inviato un bombardiere strategico B-52 che ha sorvolato la Corea del Sud a 70 km dal confine nordcoreano. Si è trattato di una dimostrazione di forza dell’aviazione americana dopo il presunto test nucleare condotto dalla Pyongyang.

Il B-52 Stratofortress è un bombardiere strategico a lungo raggio prodotto dall’azienda statunitense Boeing a partire dal 1955. Le origini di questo velivolo hanno inizio alla fine degli anni quaranta, quando la Boeing cercò di sviluppare un sostituto per gli ormai tecnologicamente superati B-29 Superfortress e Convair B-36.

B52

Primo grande bombardiere dotato di motori turbogetto, costruito in 744 esemplari, fu per tutto il periodo della Guerra fredda il bombardiere più importante della USAF. A tutt’oggi privo di un successore, il B-52 rimarrà probabilmente in servizio fino al 2040 divenendo così, di fatto, il velivolo più anziano al mondo ancora operativo. A causa della sua linea, il B-52 viene anche soprannominato dai suoi equipaggi BUFF, acronimo di Big Ugly Fat Fellow (tizio grosso, brutto e grasso), oppure Cadillac. Il B-52 in grado di trasportare testate nucleari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gli Usa sorvolano la Corea con un B-52 in grado di trasportare testate nucleari Gli Usa sorvolano la Corea con un B-52 in grado di trasportare testate nucleari ultima modifica: 2016-01-10T12:08:17+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn3Email this to someone

Lascia un commento