Possibile uso di un gas nervino in Siria, si indaga su 11 incidenti

Ne è stato informato il Consiglio di sicurezza dell’Onu del possibile uso di un gas tipo Sarin (nervino) in Siria.

L’organizzazione per la proibizione delle armi chimiche sta indagando su 11 incidenti. “Le analisi su alcuni campioni di sangue indicano che alcuni individui sono stati esposti” afferma l’organizzazione nel rapporto inviato al Consiglio di sicurezza “al Sarin o a una sostanza tipo Sarin”.

ribelli in siria

Altre indagini sarebbero necessarie per determinare quando e in che circostanze c’è stata esposizione.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+2Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone