Roma, egiziano sorpreso a rubare monetine nella fontana della Barcaccia

L’africano di 58 anni è stato sorpreso dai Carabinieri in piazza di Spagna. Munito di un bastone telescopico con all’estremità una calamita, l’egiziano di 58 anni aveva già racimolato 20 euro. Per questo è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato.

Il bottino e il bastone telescopico utilizzato sono stati recuperati e sequestrati. L’uomo è stato accompagnato al proprio domicilio. E’ agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone