L’Arabia Saudita ha riaperto la propria ambasciata a Baghdad dopo 25 anni

Si tratta di una svolta epocale che apre la strada a una maggiore cooperazione con l’Iraq nella lotta al terrorismo. A darne notizia il nuovo ambasciatore saudita in Iraq, Thamer al-Sabhan. L’ambasciata era stata chiusa nel 1990, dopo l’invasione irachena del Kuwait.

Baghdad

E’ a tutti gli effetti un miglioramento nelle tese relazioni tra la monarchia saudita e l’Iraq che potrebbe rafforzare un’alleanza regionale contro l’Isis.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’Arabia Saudita ha riaperto la propria ambasciata a Baghdad dopo 25 anni L’Arabia Saudita ha riaperto la propria ambasciata a Baghdad dopo 25 anni ultima modifica: 2016-01-02T05:56:03+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone