Foppolo, malore mentre scia morto un uomo di 69 anni

Il sessantenne stava sciando a Foppolo in provincia di Bergamo, al passo della Croce, che è l’unica pista aperta con neve artificiale. L’uomo di 69 anni è morto a causa di un malore. Si è sentito male e si è accasciato sulla pista.

Sono subito scattati i soccorsi con l’intervento dell’eliambulanza del 118 di Sondrio, ma lo staff medico non ha potuto che constatare il decesso dello sciatore.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone