Roma, misure restrittive straordinarie per l’inaugurazione del Giubileo della Misericordia

Papa porta santa a BanguiImmacolata “blindata” a Roma. In occasione dell’apertura del Giubileo straordinario è predisposto dall’Enac il divieto assoluto di sorvolo tra le 6 e le 22 del centro di Roma e dello spazio aereo sopra le principali basiliche. Il Prefetto ha vietato, da domenica e fino al 9 dicembre, il trasporto di armi, munizioni, esplosivi e gas tossici nel territorio di Roma, Gra compreso. Vietati anche i fuochi di artificio. Per l’intera giornata di martedì 8 dicembre, inoltre, sarà in vigore il divieto di trasporto di carburanti, Gpl e metano.

Per le giornate del 7 e dell’8 dicembre, il Prefetto Franco Gabrielli ha anche disposto l’interruzione delle riprese televisive e cinematografiche che comportino l’utilizzo di armi a uso scenico e di mezzi ed equipaggiamenti fac-simili a quelli in uso alle forze di polizia e alle forze armate.

Sono misure già attuate in occasione di altri grandi eventi e predisposte nell’ambito del piano coordinato dalla Questura per garantire la sicurezza in occasione dell’apertura dell’Anno Santo.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone