Genova, Patto Commercio Sampierdarena

Nasce il “Patto per Sampierdarena” sul commercio promosso dall’assessore allo sviluppo economico del Comune di Genova Emanuele Piazza e dal Presidente del Municipio 2 Centro Ovest Franco Marenco, siglato ieri nella sala consiliare del Municipio.

Il Patto – fortemente voluto dal Municipio e dalle associazioni di categoria del commercio e dell’artigianato che operano a livello cittadino – è un pacchetto complessivo di azioni studiate per sostenere e supportare le attività commerciali di Sampierdarena.

Il Comune di Genova – lo ha annunciato l’assessore Piazza nel corso dell’incontro – ha messo a disposizione 200 mila euro che saranno messi a bando per rivitalizzare attività economiche che rappresentano un presidio fondamentale e dalle quali partire per un pronto rilancio del territorio sampierdarenese.

L’accordo amplia il raggio d’intervento con progetti specifici: raccolta della differenziata, interventi mirati e puntuali sull’abusivismo e potenziamento dell’illuminazione pubblica sulle direttrici principali di via Buranello/via Cantore/via Sampierdarena.

Il presidente Marenco ha aggiunto che con l’assessore Piazza verrà istituito a breve il Forum del Commercio, costituito con le associazioni di categoria del commercio e dell’artigianato. Si tratta di uno strumento per affrontare in modo quotidiano i temi delle attività produttive e commerciali, utile anche per coordinare e verificare il crono programma dell’attuazione del patto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone