Parigi, restano chiuse undici stazioni nelle aree delle sparatorie

Tra queste, il grosso snodo di Place de la Republique, dove si intersecano sei linee, e la stazione Oberkampf, a pochi passi dalla sala concerto Bataclan teatro della carneficina.

Complessivamente il traffico della metropolitana di Parigi, dei treni suburbani RER e regionali Transilien è ripreso regolarmente sabato mattina. Undici stazioni, nelle aree delle sparatorie, restano però chiuse.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone