Il Myanmar ha scelto ancora Aung San Suu Kyi 25 anni dopo la sua prima elezione

I sostenitori di San Suu Kyi si sono riversati nelle piazza per festeggiare. Per il Paese asiatico si tratta delle prime elezioni libere dopo 25 anni. Nel 1990 proprio Aung San Suu Kyi ottenne una schiacciante vittoria. I militari però annullarono il voto e rimasero al potere. Iniziò per la Suu Kyi una lunga odissea.

Il National League for Democracy party, il movimento di Aung San Suu Kyi, avrebbe vinto le elezioni presidenziali sconfiggendo il partito dei militari al potere. In attesa dei risultati ufficiali ha preso la parola la stessa Suu Kyi, premio Nobel per la Pace nel 1991. “E’ ancora presto per fare le congratulazioni ai nostri candidati vincitori. Chiedo a tutti di non provocare i rivali sconfitti”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Myanmar ha scelto ancora Aung San Suu Kyi 25 anni dopo la sua prima elezione Il Myanmar ha scelto ancora Aung San Suu Kyi 25 anni dopo la sua prima elezione ultima modifica: 2015-11-09T07:32:08+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone