Il Giro approda in Italia si parte da Bari

Tre tappe su suolo irlandese, oggi i riposo e domani da Bari ripartirà la corsa rosa. Lasciata Armagh, a sud di Belfast, l’arrivo a Dublino dopo 187 km disputati in condizioni climatiche difficili. Finisce a -7 dal traguardo la lunga fuga di cinque uomini (Cecchinel, Godoy,Tjallingi, Dockx e Rubiano), scattati dopo poche pedalate e risucchiati dal gruppo sul più bello. Nella capitale irlandese, il volatone si svolge con l’asfalto asciutto e sotto un tiepido sole. Trionfa di nuovo Marcel Kittel, che si alza sui pedali con una potenza impressionante e brucia sotto lo striscione il britannico Swift ed uno splendido Elia Viviani. Quarto posto per Davide Appollonio. Per il tedesco è il secondo successo consecutivo. Immutata la classifica generale. Maglia rosa rimane l’australiano Michael Matthews.

0
SHARES
0