Prestiti personali: come funziona con Findomestic

76

Negli ultimi anni le famiglie italiane si sono trovate ad affrontare situazioni di incertezza economica senza precedenti. Qualcosa che sta interessando la maggior parte delle persone, ovvero il cosiddetto ceto medio, e non solo quanti si trovano in condizioni di povertà.

Nel giro di due anni persone e imprese hanno fronteggiato fenomeni senza precedenti, il cui impatto è sotto gli occhi di tutti: la pandemia prima, e la Guerra in Ucraina poi, a cui si è aggiunta l’emergenza climatica. Tutti avvenimenti che stanno incidendo in maniera importante a livello delle finanze e per i quali gli sviluppi futuri sono difficili da prevedere.

Tutelarsi è possibile, in modo da poter avere dei risparmi da parte e allo stesso tempo non rinunciare a uno stile di vita all’insegna della normalità. Una delle soluzioni più semplici e diffuse in tal senso è quella dei prestiti personali, attraverso i quali è possibile accedere a una liquidità ulteriore da investire come si preferisce e secondo molteplici modalità.

In questo articolo vi raccontiamo qualcosa di più su una delle proposte più interessanti introdotte recentemente nel panorama finanziario. A proporla è Findomestic, una delle realtà creditizie più solide non solo in Italia, ma anche in Europa.

Prestiti personali: Findomestic li propone anche online

Se una volta era necessario, per non dire indispensabile, recarsi in filiale per poter avere un preventivo per qualsiasi opzione creditizia, oggi non è più così. Internet ha cambiato le abitudini di tutti, famiglie e aziende, innovando i diversi mercati, incluso quello finanziario dei prestiti personali.

Findomestic è da sempre al passo con i tempi, dal momento che nasce con l’intento di venire incontro alle necessità delle persone. La formula introdotta recentemente per quanto riguarda i prestiti personali lo conferma. Si tratta di prodotti che sono richiedibili e fruibili interamente da mobile, ovvero smartphone e tablet, in pochi semplici passaggi.

Attraverso un simulatore di ultima generazione sarà possibile accedere a un preventivo. Una volta inviati i documenti richiesti, verrà definito l’importo della rata mensile, in base alla somma richiesta e alla finalità. L’importo massimo ottenibile è di 60.000€ e sono indicati, nel segno della più totale trasparenza, tutti i costi da considerare.

In tal senso è bene tenere presente che Findomestic mette a disposizione di chi le accorda la sua preferenza un vantaggio di non poco conto: sono infatti assenti le diverse spese accessorie, che risultano così pari a zero. Per sottoscrivere il contratto non è necessario recarsi di persona presso una filiale, in quanto la procedura vede l’utilizzo della firma digitale. Un sistema comodo, semplice ma soprattutto affidabile, vista la tracciabilità garantita.

Inoltre, con Findomestic, dopo aver saldato puntualmente le prime 6 rate concordate, si potrà decidere di cambiare l’importo della rata o persino di saltarne una per ogni anno del prestito: sarà sufficiente rispettare l’intervallo di 11 rate pagate con regolarità, tenendo presente che le due opzioni non sono cumulabili. I prestiti personali Findomestic, quindi, si confermano semplici da richiedere, comodi, affidabili, trasparenti nelle condizioni, flessibili e persino convenienti, vista l’assenza delle spese accessorie. In grado di venire incontro alle diverse esigenze delle famiglie italiane.