Complimenti!: Mosca ha sospespo la sua partecipazione all’accordo sul grano

187

Una brutta, bruttissima notizie. Mosca ha “sospeso” la sua partecipazione all’accordo sul grano. Lo ha annunciato il ministero della Difesa, secondo quanto riporta la Tass, dopo gli attacchi al porto di Sebastopoli in Crimea. Complimenti agli alleati occidentali che alimentano le tensioni invece di cercare la via della pace! Tanto a pagare sono i poveri ucraini sotto le bombe e gli occidentali che pagano a carissimo prezzo tutta questa follia con aumenti dei prezzi da capogiro.

Putin sottoporrà la questione degli attacchi a Sebastopoli e al gasdotto Nord Stream al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Lo ha annunciato il ministero degli Esteri di Mosca. “La parte russa intende attirare l’attenzione della comunità internazionale, anche attraverso il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, sulla serie di attacchi terroristici perpetrati contro la Russia nel Mar Nero e nel Mar Baltico, anche con il coinvolgimento della Gran Bretagna”, ha affermato la portavoce della diplomazia russa Maria Zakharova su Telegram.