A Tirana il 25 maggio 2022 prima finale della Conference League

236

Ci sarà un’importante novità a partire dalla prossima stagione calcistica. Infatti l’UEFA ha introdotto, dalla stagione calcistica 2021-2022, una nuova competizione europea, che si affiancherà alle già esistenti Champions League ed Europa League.

La terza competizione UEFA prenderò il nome di Europa Conference League. Saranno coinvolte in 184 squadre, di cui almeno una da ognuna delle 55 federazioni e 46 club che proseguiranno in questa competizione dopo le eliminazioni da Champions ed Europa League. Le partite saranno disputate il giovedì in due fasce orarie, quella delle 18.45 e la seconda delle 21.

Ci saranno tre round preliminari e uno di playoff, con posti dedicati alle squadre eliminate dai preliminari delle altre 2 competizioni. Nessuna squadra accederà direttamente alla fase a gironi, ma vi tutte passeranno dei preliminari dedicati. I club per la fase a gironi saranno in totale 32, divisi in 8 gruppi da 4. Le prime accederanno al tabellone degli ottavi, le seconde invece dovranno guadagnarsi la qualificazione affrontando le 8 terze dei gironi di Europa League.

Quindi l’Europa League subirà una modifica: la giocheranno 11 squadre per piazzamento nei campionati, la vincente della Conference League, 10 eliminate dai preliminari di Europa League e 10 eliminate da quelli della Champions. Nella Serie A, la quinta classificata va in Europa League, mentre la sesta accede ai playoff della Conference League. Già decisa la sede della finale 2022. Si giocherà il 25 maggio in gara secca a Tirana.