Le Escort “Body Builder” fanno impazzire gli amanti del sesso a pagamento

1504

La cura del corpo è un tema molto in voga ultimamente. La maggior parte delle persone anela al “fisico da copertina”, si allena e segue un’alimentazione che per loro è quella corretta, facendo non pochi sacrifici. C’è anche una categoria di lavoratrici che sa bene quanto il fisico sia importante per il loro lavoro: le escort. Il loro primo strumento di lavoro infatti è il corpo, ma c’è una tipologia di “sex workers” che ha deciso di rispondere ad una domanda particolare del mercato: soddisfano gli amanti del sesso a pagamento che preferiscono le fisionomie atletiche. Questa tendenza è confermata da un noto sito di Escort che ha raccolto questi dati attraverso i filtri di ricerca presenti: più del 17% degli utenti cerca escort dallo spiccato fisico palestrato.

Per essere belle bisogna… investire!

Denise escort di Venezia conferma questa preferenza e dedica cure particolari al suo corpo: passeggiate serali con cavigliere con pesi, alimentazione controllata. Spiega inoltre che avere un bel viso non è tutto, il corpo ben scolpito attira un sacco di clienti. Come lei, la pensa anche Lea, sempre escort di Venezia che utilizza pasti sostitutivi proteici e si reca minimo tre volte in palestra alla settimana oltre che dal massaggiatore per rimanere sempre tonica. Non è raro che i suoi clienti le chiedano anche consigli! Vaioleth, escort di Trento, invece è una voce fuori dal coro, perché ricorda che non solo il fisico rende una “sex worker” una vera professionista. L’accoglienza e il modo di fare sono la chiave per avere successo. Per quanto riguarda il fisico più di cinque allenamenti a settimana con un personal trainer e un regime alimentare molto severo contribuiscono ad un fisico da palestra invidiabile.

Troppo belle per essere donne?

Susanna Outcall di Bergamo è una escort e anche una personal trainer, oltre che ex campionessa di bodybuilding. Fisico imponente, all’inizio si è stupefatta dell’interesse suscitato nei clienti che apprezzano i fisici statuari. Investe molti soldi su di sé sia nei trattamenti, sia negli alimenti e soprattutto nella palestra dove si allena tutti i giorni. Con il suo fisico da body buider accontenta gli estimatori dei fisici ben definiti e addirittura a volte intimidisce chi non si sente magari all’altezza. Tra le cose curiose, spesso le chiedono se non sia stata un uomo prima perché troppo bella per essere una donna!