Sospetto caso di Coronavirus a Cava de’ Tirreni

444

Il Mattino nella sua edizione online riferisce di un “sospetto caso di Coronavirus a Cava de’ Tirreni, dopo Salerno e Battipaglia“. Il bimbo di soli tre anni è stato trasferito dall’ospedale Santa Maria Incoronata dell’Olmo al Cotugno di Napoli. Il quotidiano campano scrive che “secondo quanto riferito dalla mamma il piccolo, che presenta difficoltà respiratorie, sarebbe stato in contatto con alcuni cinesi”. Il trasferimento all’ospedale del capoluogo campano è stato reso necessario per eseguire il test. Bisognerà verificare le sue condizioni in applicazione del protocollo sancito dal ministero della Salute per l’emergenza Coronvirus. Il trasferimento è programmato con un’ambulanza ad alto contenimento dell’associazione Humanitas di Salerno.