Udinese-Napoli. Ancelotti rischia di non mangiare il panettone

Ancelotti rischia di non mangiare il panettone come allenatore del Napoli. Dopo l’ennesima deludente prestazione della squadra ed il risultato di Udine, il mister rischia seriamente l’esonero. La tifoseria partenopea non è più dalla sua parte e ne chiede la rimozione. Il presidente ADL starebbe valutando il profilo del sostituto.

Udinese-Napoli è stata una partita in salita per gli azzurro che al minuto 31′ del primo tempo (rete di Lasagna) sono andati in svantaggio contro l’Udinese. Salvo poi raggiungere uno striminzito pareggio (con Zielinski) al 69′ che fa affondare la squadra nelle parti basse della classifica della Serie A.

A questo punto l’esonero di Ancelotti potrebbe arrivare in qualsiasi momento. In questa situazione i giocatori hanno delle enormi responsabilità, ma in casi simili è l’allenatore a pagare.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin