Le guide lineari: cosa sono e dove trovano applicazione

Guide a ricircolo di sfere o guide con cuscinetti? La risposta ovviamente dipende dall’applicazione e dai vantaggi che i due prodotti possono offrire.

Le guide a ricircolo di sfere sono sicuramente il tipo più comune di guide lineari e vengono utilizzate in una vasta gamma di applicazioni. La tecnologia che usano offre importanti vantaggi in termini di capacità di carico, precisione e controllo del momento. Tuttavia, in alcune condizioni e applicazioni, i loro punti di forza possono diventare limiti. In questi casi, è preferibile optare per soluzioni diverse, come le guide lineari con cuscinetti e piste temprate a induzione. Queste guide sono veloci, silenziose e in grado di gestire disallineamenti significativi in ​​parallelismi e planarità, disponibili in diversi profili e con diversi trattamenti anticorrosivi.

Gestione dei disallineamenti

Le guide a ricircolo di sfere sono prodotti di alta precisione e hanno la capacità di gestire carichi pesanti in tutte le direzioni. Tuttavia, per ottenere questi risultati, queste guide devono essere montate con un grado di parallelismo e precisione di planarità espressi in decimi di millimetri.

Pertanto, quando si lavora su strutture non particolarmente precise e / o rigide, sono necessarie diverse fasi che comportano costi e tempi aggiuntivi, come la lavorazione delle superfici di base e operazioni di montaggio lunghe e complicate.

In questi casi, le guide lineari possono essere una soluzione decisamente efficace per ridurre considerevolmente i costi di costruzione finali.

Operare in ambienti difficili

L’uso di più sfere con diametri molto piccoli nelle guide a ricircolo di sfere consente di creare un numero elevato di punti di contatto tra il blocco e la guida. Ciò significa che questi binari possono gestire carichi molto pesanti una caratteristica che li rende la scelta migliore in una vasta gamma di applicazioni.

Tuttavia, quando l’ambiente in cui si trovano le rotaie non è perfettamente pulito, la presenza di detriti e impurità può diventare un ostacolo insormontabile per questo tipo di binario: le piccole sfere si avvicinano e non possono scorrere facilmente, gli schermi protettivi sul blocco non forniscono una protezione sufficiente e il blocco smette di funzionare correttamente o si blocca.

Guida a cuscinetti – guida compatta

Le impurità non sono l’unica fonte di problemi nelle soluzioni di movimento lineare. Un’altra grave minaccia per una vasta gamma di applicazioni è la corrosione. Pensando al settore delle macchine industriali, molte guide vengono installate in ambienti umidi o a contatto con liquidi refrigeranti. E ancora, trovano uso nell’ambiente esterno come le porte o piattaforme di veicoli speciali destinati per l’uso all’aperto.

Per fornire soluzioni per questo tipo di esigenze, ci sono diversi trattamenti superficiali che consistono in un trattamento predefinito di questi binari è un processo anticorrosivo elettro zincante conforme a ISO 2081. Sono inoltre disponibili trattamenti in nebbia salina oppure nella versione nichelata, con approvazione FDA per l’uso nell’industria alimentare.

Più spesso che mai, gli ambienti di produzione e industriali sono i primi a richiedere sistemi di movimentazione silenziosa. È un requisito fondamentale per la conformità alle normative sul controllo del rumore e per garantire un ambiente di lavoro sano e funzionale. Esistono anche settori, ad esempio applicazioni mediche e ospedaliere, in cui il requisito più importante (dopo capacità di scorrimento di qualità) è quello di evitare la creazione di disturbi di qualsiasi natura.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin