Copparo choc. Italiana di 34 anni uccisa dal compagno cinquantenne

Femminicidio a Copparo nel Ferrarese. Un’italiana di 34 anni è stata aggredita dal compagno più grande di lei di 17 anni. La donna era stata ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale di Cona. Ma è morta per le conseguenze della brutalmente aggressione.

La vittima è stata colpita con un oggetto contundente. L’omicidio è avvenuto sabato mattina in via Primicello 23, a Copparo. La vittima, C.F., è stata aggredita forse al culmine di un litigio, pare legato a motivi di gelosia. Sul caso indagano i Carabinieri di Copparo, del comando provinciale di Ferrara e dei Ris, coordinati dal sostituto procuratore Valloni. I militari avrebbero fermato il compagno della donna.

A colpirla, infatti, secondo le prime indagini dei Carabinieri, è stato il suo compagno italiano, che ha 52 anni ed è stato portato in caserma per l’interrogatorio di garanzia. E’ indagato per omicidio. L’aggressione mortale è avvenuta nel garage del supermercato di cui l’uomo fermato dai militari è proprietario. Il movente, a quanto si apprende, è legato alla gelosia. La coppia stava insieme da tempo, lui aveva un matrimonio finito alle spalle. Lei era un’impiegata.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin