CRM software: come funziona e quali sono i vantaggi

La digitalizzazione e il Web hanno portato a una vera e propria rivoluzione delle informazioni, dato che i dati che si riferiscono a ogni singolo contatto diventano una realtà fondamentale per sconfiggere la concorrenza.

Il Customer Relationship Management, o più comunemente definito con il termine CRM, è una vera e propria fonte economica, che può fare la differenza per un’azienda, rafforzando il legame con i clienti e migliorando la qualità dei servizi.

I software CRM sono piattaforme che permettono di gestire le differenti informazioni di un contatto, organizzandole, selezionandole e migliorando in questo modo la produttività di una società.

Ma quali sono i vantaggi di un loro utilizzo? Di seguito andremo ad evidenziare i singoli aspetti di questi programmi.

A cosa serve il CRM: La necessità di impiegare il software in una rete aziendale

Il termine CRM identifica un programma ideato al fine di gestire l’insieme delle informazioni che riguardano un contatto, permettendo quindi di raggrupparle all’interno di un unico strumento.

Riuscire a trasformare i contatti in clienti vuol dire poter effettuare nuove vendite e grazie a un software CRM ciò è più semplice. Infatti il sistema è strutturato al fine di raccogliere tutte le informazioni che sono strettamente connesse a un acquirente presente o futuro.

In questo modo i dati non solo saranno riportati in un’unica piattaforma, con un’estrema facilità di reperire le informazioni in modo semplice e veloce, ma verranno anche selezionati e condivisi.

Un software CRM permette quindi non di vedere più un cliente come un semplice acquirente, ma di creare una vera e propria relazione con l’azienda.

Ogni programma è costruito intorno alle persone e quindi produce un’immagine di un contatto con le sue preferenze, i sistemi di comunicazione che utilizza e le ricerche riguardanti l’azienda che preferisce.

Un sistema CRM consente quindi di individuare in maniera specifica gli obiettivi aziendali, finalizzando le campagne di marketing e migliorando i servizi che sono collegati agli acquirenti.

Infatti conoscendo i desideri degli stessi sarà possibile offrire prodotti specifici e quindi aumentare le vendite e la produttività dell’azienda.

Come funziona un CRM Software: l’installazione e le sue applicazioni

Il software CRM agisce come una vera e propria piattaforma in cui si immagineranno tutte le informazioni che riguardano un cliente.

Ma le funzioni del programma non si limitano solo a quello di accumulare dati collegati ai clienti ma permette di organizzarle e di creare una vera e propria storia riguardante un singolo soggetto districando la tela di informazioni e connessioni che altrimenti sarebbero confusionarie e disordinate.

Il contatto quindi si trasforma in una vera e propria fonte di informazione che contribuisce allo sviluppo aziendale.

Infatti il programma CRM collegherà a ogni singola scheda diversi elementi come: email, numero di telefono, indirizzo, regione di appartenenza, preferenze, acquisti, profili social, attività lavorative e eventuali richieste di informazioni all’azienda.

Una volta elaborati i dati dal software si potrà avere un quadro completo sia degli individui che delle aziende che sono interessate ai prodotti e ai sevizi di una società, permettendo di elaborare i piani di marketing e di fissare gli obiettivi necessari ad acquisire un ruolo all’interno del mercato.

Perché è utile il CRM software su Cloud: i vantaggi di condividere i dati

Una piattaforma CRM è un sistema molto utile al fine di trovare nuovi contatti e trasformarli in futuri clienti, ma anche di fidelizzare quelli già esistenti con una crescente e mirata attenzione alle loro esigenze e migliorando la loro soddisfazione.

L’utilità di questi software è innegabile anche grazie alla possibilità di condividere le informazioni in modo diretto e semplice.

Il software CRM Cloud permette di trasferire le informazioni non su un singolo computer ma su tutti quelli che sono connessi nella rete aziendale grazie al sistema cloud. Il programma quindi non archivia le informazioni di un singolo contatto su uno specifico disco rigido ma direttamente in rete.

Questo permette un’elevata sicurezza delle informazioni, dato che non ci sarà perdita di dati fondamentali al fine di migliorare la qualità del servizio, ma anche di rendere più semplice l’accesso alle informazioni stesse dato che sarà possibile accedere da qualunque computer aziendale.

Grazie al sistema Cloud CRM si crea una vera e propria rete sociale come se fosse un social network aziendale in cui le singole attività che concernono un contatto o un cliente vengono immediatamente aggiornate fornendo un quadro completo a tutti coloro che lavorano e che contribuiscono alla crescita aziendale.

Dal servizio clienti al marketing, dalle attività promozionale alla gestione delle risorse, ogni settore di una società può migliorare la propria attività grazie a un CRM software contribuendo quindi a una crescita dell’intera impresa.

I vantaggi del CRM software per il business aziendale: aumento della produttività di una società

L’installazione in una rete aziendale di un software CRM permette di avere un serie di vantaggi che migliorano la produttività dell’azienda. Di seguito elenchiamo quelli più rilevanti:

  • Organizzazione delle informazioni: i software sono strutturati al fine di raccogliere tutti i dati che concernono un singolo contatto, collegando le diverse fonti e velocizzando in questo modo la possibilità di condividerli. Le miriadi di connessioni che concernono un cliente non sono più slegate fra di loro ma compongono un quadro ben definito creando un vero e proprio profilo dell’utente.
  • Soddisfazione della clientela: la completezza di informazioni che sono strettamente connesse a un cliente permette di trasformare il rapporto azienda-cliente. I software quindi creano una conoscenza completa di ogni singolo individuo rendendo più facile soddisfare le esigenze dei futuri acquirenti e aumentando quindi in percentuale molto elevata il loro legame con l’azienda.
  • Aumento della produttività: maggiore soddisfazione di un acquirente vuol dire un aumento degli acquisti e dell’impiego dei servizi. Per questo un software CRM implica anche un incremento della produttività di una società.
  • Gestione delle risorse: la condivisione delle informazioni e il raggruppamento in un unico programma permette di rendere più semplice la ricerca dei dati riguardanti un contatto, contribuendo a far risparmiare tempo ai singoli reparti e gestendo le risorse in maniera ottimale. Ciò implica quindi un risparmio sia per l’impiego di strumenti tecnologici che di tempo.
  • Miglioramento della qualità dei prodotti e dei servizi: le informazioni raccolte dai software CRM permettono di aver un quadro complessivo di come i singoli clienti si relazionano con i prodotti e i servizi offerti dalla società. Questo permette di poter migliorare la qualità di ciò che viene offerto e di colmare eventuale difetti riguardanti eventuali mancanze nelle campagne di marketing o nel servizio clienti.

Conclusione

L’impiego di un software CRM è una realtà che contribuisce in maniera efficace alla crescita di un’azienda dato che si crea una visione completa e organizzata di ogni singolo contatto.

Le nuove tecnologie inoltre rendono ancora più semplice la condivisione delle informazioni grazie ai sistemi Cloud CRM, con la possibilità di consultare i dati direttamente sulla rete aziendale e di mantenerli sempre aggiornati.

I software CRM sono una realtà essenziale a migliorare l’offerta proposta da un’azienda, grazie a una conoscenza a 360° gradi dei singoli clienti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin